Una voce che diventa realtà: chiude Juventus TV

Secondo quanto riferito da alcune testate giornalistiche, fra le quali Milano Finanza e ItaliaOggi, fra poche ore Juventus TV il canale 212 di Sky e diretto da Claudio Zuliani, chiuderà definitivamente i battenti.
Per molti anni JVT è stata l’emittente ufficiale del club bianconero, di proprietà Exor, la holding della famiglia Agnelli-Elkann, si avvaleva della consulenza tecnica di 3zero2 ed era realizzata in partnership con Raicom (gruppo Rai).

Nel triennio 2015-2018 JTV ha usufruito della strategia commerciale di Sky che, priva dei diritti tv della Champions League, aveva messo in chiaro i canali di Juventus e Roma per poter offrire ai suoi abbonati perlomeno i match di Champions in differita delle due squadre.

Ma ora Juventus TV non verrà più distribuita sulla piattaforma della pay-tv satellitare.
Perché?

La scelta drastica è legata agli elevati costi di gestione del canale tematico in HD, prodotto sin dal giugno 2016 dalla società piemontese.
Juventus TV, infatti, in chiaro dal 2015 (così come Roma Channel), ossia da quando Sky aveva perso i diritti della Champions League (finiti a Mediaset Premium), ora sarebbe potuta tornare in versione pay-per-view, visto che Sky è tornata in possesso dei diritti della massima competizione europea. Tuttavia, conti alla mano, il numero degli utenti non raggiungeva il bacino minimo bacino necessario alla sopravvivenza.

E adesso?

Quale futuro per Claudio Zuliani (che di Juventus Tv era il direttore),Monica Somma (la conduttrice), Paolo Rossi, Enrico Zambruno (il telecronista) e gli altri giornalisti del canale tematico bianconero?

La chiusura del canale tv  non significa che la operazione JTV si chiuda qui. Proseguirà, infatti, sul web, seguendo un filone già aperto da molti club di respiro internazionale, e che nei mercati esteri hanno la maggior parte dei fan.
Dunque, Juventus TV diventerà un canale web.

Categorie: Notizie IPTV & SAT