ACCORDO SKY-PERFORM. SINERGIA POSSIBILE

CHI E’ VERONICA DIQUATTRO?

Veronica Diquattro, è la figura chiave della trattativa Sky-Perform per i diritti tv delle 3 partite di serie A e della B acquistate dalla Netflix del pallone.

Classe 1983, bolognese, Laureata in Economia e con un master alla Bocconi, Veronica Diquattro ha iniziato la sua carriera in Perù come Marketing Manager nel settore alberghiero.
Ha lavorato in Google, nella sede di Dublino, contribuendo al lancio di Android Market e Google Play in Italia e supportare la crescita di Google Play nei mercati EMEA.
Lascia Google, per approdare in Spotify con la carica di Managing Director per l’Europa Meridionale e Orientale, e la responsabilità di guidare la strategia e la crescita in 16 paesi.

ORA È LEI IL VICEPRESIDENTE ESECUTIVO DI DAZN

Nei prossimi giorni dovrà gestire i colloqui con Sky che è interessata alle restanti tre partite di Serie A e probabilmente anche ai diritti per il satellite della Serie B, che Perform ha acquistato senza avere capacità trasmissiva.

Per il momento, le primissime dichiarazioni della manager non aggiungono nulla a quanto già detto o a quanto ogni emittente televisiva direbbe:
DAZN sta rivoluzionando il business delle trasmissioni sportive dando la possibilità agli appassionati di scegliere cosa, quando, come e dove guardare lo sport con un servizio a costi accessibili e su misura per le abitudini di visione moderne [etc etc]”

COMPRAVENDITA DEI DIRITTI OLD STYLE?
O QUALCOSA DI NUOVO?

Difficile che Perform possa cedere le tre partite, che sono il pezzo pregiato.
Più probabile una partnership con Sky. Secondo le indiscrezioni, l’app di Dazn arriverà  su Sky Q. Esattamente come Netflix il prossimo anno.

Tramite l’app, i possessori di Sky Q, circa 450.000 a settembre, potranno quindi accedere alle partite direttamente da Sky. Le partite saranno trasmesse con logo “Dazn”.
Da capire se Dazn sarà un pacchetto aggiuntivo offerto ai clienti Sky, una sorta di integrazione che permetterà così di avere tutto il calcio di Serie A e di Serie B, o in quale altro modo verrà incluso.

 

ANCHE MEDIASET PROVA A RIENTRARE

In queste ore è tornata a parlare anche Mediaset attraverso una delle sue cariche più alte, Pier Silvio Berlusconi:
“Per quanto riguarda la serie A, sapremo qualcosa entro la prossima settimana”.
Stanno proseguendo infatti i colloqui tra Mediaset ,la società Perform e Sky per l’eventuale ritrasmissione delle partite di cui detengono i diritti.
L’obiettivo è un accordo con entrambi che permetta di arrivare a un abbonamento unico. «L’offerta sarebbe legata anche a Infinity», la tv via web del Biscione.

 

Ci riuscirà?

L’azienda milanese sta cercando di tessere una rete commerciale per cancellare l’amarezza di questi ultimi mesi, ancora viva nella parole di Berlusconi jr:

«di sicuro i pacchetti con cui la Lega ha distribuito i match sono stati un grande passo indietro per il calcio italiano».

 

E CI SONO RIUSCITI!

TROVATO L’ACCORDO

Mediaset Premium ha trovato l’accordo con Dazn: tutta la serie B e le tre partite di Serie A saranno visibili gratis agli utenti di Premium.

Per gli abbonati a Premium la Serie B e i 114 match di A di Perform sarannoinclusi nell’abbonamento a Mediaset Premium che verrà a costare 19.90 euro.

I contenuti non verranno trasmessi attraverso il digitale terrestre ma saranno fruibili tramite la piattaforma Dazn, quindi app su Smart TV, console, tablet o smartphone.

L’accordo fra DAZN e Mediaset Premium non escludequello tra DAZN e Sky, che detiene i diritti di trasmissione di sette partite per ogni giornata di Serie A..

Nel nuovo universo dell’iptv DAZN

si colloca anche il TRASFERIMENTO -triennale- di DILETTA LEOTTA su DAZN.

La bella catanese presenterà anche una trasmissione calcistica con un format originale Dazn che sarà annunciata prossimamente. Le farà compagnia Paolo Maldini in veste di opinionista in alcuni big match di Serie A.

La Leotta, tuttavia, non abbandona Sky. In autunno sarà conduttrice de Il contadino Cerca Moglie, il dating show in onda su Foxlife (Sky, 114) con protagonisti 5 contadini che aprono le porte delle loro fattorie (e della loro anima) ad altrettanti single desiderosi di cambiare stile di vita e trovare l’amore.

 

Categorie: Mondo Satellite